Traduzione dei primi tre paragrafi dell'articolo del 2012-09-07 degli sviluppatori di Liquid Feedback.

Tutte le piattaforme on-line, per un processo democratico di formazione delle opinioni e presa di decisioni, hanno in comune che è praticamente impossibile ottenere contemporaneamente sia una votazione segreta che una verificabilità del processo di voto. Perché Internet (a differenza di una urna reale) non può soddisfacentemente garantire ai partecipanti il controllo sul corretto funzionamento del voto.

Per i processi democratici vale dunque:

  • o niente segreti, pseudonimi o votazioni anonime;
  • o nessuna verificabilità da parte dei partecipanti;
  • o rinuncia ad Internet e l'utilizzo di una urna convenzionale.

Un vincolante utilizzo di LiquidFeedback può dunque soddisfare i principi democratici, solo se si rinuncia a segreti, pseudonimi o votazioni anonime. Perché solo così per i partecipanti è possibile verificare il corretto funzionamento della procedura stessa, quando le votazioni sono eseguite per appello nominale e i partecipanti possono personalmente identificare ciò che le altre partecipanti reali persone hanno votato.

Questo documento è stato approvato democraticamente dall'Assemblea Permanente del Partito Pirata.





Sito ausiliario/inufficiale del
PARTITO PIRATA ispirato
al hashtag #votopirata del
successo elettorale dei
Pirati di Barcellona.